Chi siamo

Siamo Marzia e Bruno e nel 2012 nasce quella che oggi è per noi la prima passione: selezionare i formaggi del nostro territorio per far riscoprire l’autenticità dei sapori di una volta.
Tutto ha avuto inizio con l’acquisto di tre capre di razza Bionda dell’Adamello. Il profumo del latte e del fieno ci ha inebriato, stordito, letteralmente “stesi al tappeto”: da troppo tempo non sentivamo simili aromi.
Abbiamo quindi cominciato a girovagare in lungo e in largo la provincia di Brescia e non solo, alla ricerca dei migliori formaggi.
Sono stati quelli gli anni della curiosità e dell’approfondimento di ciò che poi abbiamo capito essere un valore culturale, l’allevamento familiare e la produzione artigianale di formaggio.

Oggi il nostro lavoro è suddiviso in due momenti: la selezione e la vendita.
Nella fase di acquisto riteniamo fondamentale creare un rapporto umano profondo, sincero e continuo con i produttori. I nostri casari sono piccole aziende agricole a gestione familiare, per lo più operanti in montagna e praticanti l’alpeggio estivo.
Crediamo fortemente che proporre prodotti locali sia una operazione culturale; gustarli una scelta di qualità; consumarli un concreto atto di sostegno all’economia locale.
Dietro al bancone troverete poi Marzia il cui compito è quello di guidarvi alla riscoperta dei sapori perduti.