Pecorino Romano

Formaggio da tavola e da grattugia, crosta cappata nera, pasta semicotta di colore bianco compatta o con minute occhiature. Formaggio pecorino a pasta dura sapido e dal sapore forte, intenso e aromatico, tendente al piccante con il progredire della stagionatura. Su tutto lo scalzo è incisa la scritta PECORINO ROMANO, il logo istituzionale, il numero di casello, il mese e l’anno di produzione.
Si chiama Romano, ma è fatto soprattutto (per il 95%) in Sardegna, in questo caso ad Oristano. La sua storia risale all’epoca dell’Impero Romano: fondamento dell’alimentazione dei legionari, fu introdotto nell’isola all’indomani della prima guerra punica. Gli imprenditori romani notarono l’ambiente ideale della Sardegna dove cominciarono la valorizzazione delle due risorse caratteristiche dell’isola: il pascolo e la pecora.

PECORINO ROMANO

Puoi trovare questo e altri formaggi del territorio bresciano da Zona Alpi.
VIA C. CATTANEO 5/A – BRESCIA – TEL. 346 6001220